Excite

Ricette di dolci vegan: il budino alla vaniglia e limone senza uova

Un piccolo ostacolo che riscontrano tutti coloro che seguono lo stile di vita e l'etica vegana, è quello di riuscire a proporre cibi sfiziosi, pur escludendo dagli ingredienti elementi essenziali per la realizzazione dei piatti. In particolare, le maggiori difficoltà si hanno quasi sempre nella realizzazione dei dolci, per i quali uova e latte normalmente sono necessari, ma non permessi. Tra le varie ricette di possibili dolci vegan, il budino alla vaniglia e limone è una valida proposta di dessert: rigorosamente nella variante senza uova.

Vaniglia e limone.... in un connubio ricco di gusto

I dessert ricchi di uova sono sconsigliati sia a coloro che hanno il colesterolo alto, sia a chi possiede intolleranze in genere. Sono rigorosamente evitati anche da chi segue l'etica vegan. Così tra le possibili ricette di dolci adattabili ai vegan, il budino alla vaniglia e limone senza uova e senza latte è una gustosa proposta, semplice da realizzare.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 ml di latte di soia,
  • 100 gr di farina di mais,
  • 1 stecca di vaniglia,
  • 1 limone al naturale,
  • 130 gr di zucchero di canna.

Preparazione

Pesate la giusta quantità di farina di mais e raccoglietela in una ciotola. Quindi stemperatela con il latte di soia: eseguite con precisione questa operazione, aggiungendo il latte di soia poco alla volta e mescolando energicamente per evitare la formazione dei grumi. Prima di aggiungere altro liquido, aspettate che venga assorbito completamente il precedente. Una volta ottenuta la pastella aggiungete lo zucchero di canna integrale, continuando a mescolare. Incorporate quindi la stecca di vaniglia.

Aiutandovi con una grattugia, aggiungete la scorza di un limone intero, prestando attenzione ad escludere la parte bianca, che altrimenti tende a rendere l'intero impasto amaro. Incorporate quindi anche il succo del limone, necessario per rendere il composto leggermente gelatinoso, caratteristica tipica del budino. Mettete tutto sul fuoco e portate ad ebollizione. Lasciate bollire per due minuti a fiamma molto bassa, continuando a mescolare. Eliminate quindi la stecca di vaniglia e versate il composto ottenuto in uno stampo da budino, quindi ponetelo in frigorifero per almeno cinque ore prima di servire.

Tempo di preparazione: escludendo la fase di raffreddamento, circa 20 minuti.

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: facile

Un consiglio in più: una volta tolto dal frigorifero, sformate il budino su di un piatto da portata, guarnendolo con frutta di stagione a pezzi. Il succo di limone, inoltre, conferisce il gusto caratteristico al budino e funge da blando gelificante naturale se scaldato e fatto poi raffreddare. Tuttavia per garantire maggior consistenza alla preparazione potete aggiungere della pectina in buste.

L'alternativa nella preparazione

Come ben si sa tutte le ricette di dolci vegan come il budino alla vaniglia e limone appena descritto, non contengono uova. Inoltre al posto del latte, ingrediente di origine animale, viene utilizzato latte di soia. E' bene sapere comunque, che avendo la bevanda di soia un gusto piuttosto forte è possibile sostituirla tranquillamente con bevanda di riso, sicuramente più delicata al palato. Infine una valida alternativa è la bevanda di avena, ingrediente molto apprezzato per le sue benefiche proprietà nutritive.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016