Excite

Ricette di Halloween: la zucca ripiena vegetariana

Le ricette proposte per festeggiare questa amata ricorrenza, sono davvero numerose e comprendono sia piatti salati che dolci. La maggior parte di essi punta su delle presentazioni fantasiose e basate sui temi principali di Halloween: streghe, folletti, maghi e ragni. La zucca, invece, oltre ad essere uno dei simboli più utilizzati costituisce l’ingrediente principale dei gustosi piatti serviti in occasione della festa.Una delle più apprezzate e allo stesso tempo coreografiche, tra le ricette di Halloween, è la zucca ripiena vegetariana.

Ingredienti per 6 persone

  • 1 zucca intera di piccole dimensioni
  • 2 patate medie
  • 1 piccolo cavolfiore
  • 1 litro di latte
  • 200 g. di fontina
  • 1 tuorlo di uovo
  • 1 porro
  • 1/2 brick di panna
  • Sale e pepe
  • due noci circa di burro

Preparazione

Asportate la calotta dalla zucca che servirà da coperchio, eliminate i semi ed i filamenti e svuotatela all’interno con lo scavino, facendo attenzione a non raschiare via troppa polpa, lasciando così una buccia poco sostenuta al suo interno. Disponete la zucca così svuotata su di una teglia e ricopritela con un foglio di carta alluminio, lasciandola cuocere a 170°C, per quasi 1 ora.

Tagliate a pezzi la zucca e le patate, ponetele in un tegame con il latte, salate a piacere e lasciate cuocere circa mezz’ora, dopodiché frullate le verdure dopo averle scolate un poco, se il liquido è in eccesso. Dovrete ottenere una crema vellutata alla quale aggiungerete, quando sarà diventata tiepida, la panna, il tuorlo d’uovo, la fontina, una noce di burro e il pepe.

Tagliate il cavolfiore in modo da ottenere delle cime non troppo grandi, che laverete bene, per poi sbollentarle qualche minuto. In una padella mettete una noce di burro, le cime di cavolfiore, il porro tritato e fate soffriggere, salando a piacere. Non prolungate troppo la cottura, perché gli ingredienti non devono dorarsi troppo o diventare troppo teneri.

Prendete la zucca cotta in forno, alternate strati di cavolfiore a strati di vellutata e, dopo averla riempita, chiudetela con la sua calotta e avvolgetela nuovamente con la carta stagnola. Ponetela in forno a 180° per circa 1 ora e mezza o due ore e servite portando tutta la zucca, leggermente intiepidita, direttamente in tavola.

Tempo di preparazione: 3 ore

Tempo di cottura: 2 ore e mezza circa
Difficoltà: difficile

Il consiglio in più

Potete servire la vostra zucca accompagnandola con dadini di pane senza crosta, abbrustoliti sulla griglia o fritti in poco burro.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016