Excite

Ricette per dolci autunnali: castagne al latte

Chi è stanco di complicate e stancanti ricette per dolci, con le castagne al latte potrà ottenere una gustosa soluzione ai propri problemi. Infatti, la preparazione delle castagne al latte richiede poco impegno, garantendo la realizzazione di un'autentica delizia.

Si tratta di un piatto tipico dei territori montani italiani, in particolar modo delle zone appenniniche, che a fronte di una spesa irrisoria, offre, oltre alla sua bontà, un grande apporto energetico.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di castagne fresche
  • 1 litro di latte (preferibilmente fresco)
  • 1 baccello di vaniglia
  • 150 gr di zucchero
  • Una presa di sale

Preparazione

Inizialmente, mettete a lessare le castagne nell'acqua, leggermente salata, di un pentolone per circa 90 minuti, avendo l'accortezza di non mescolarle e di non muoverle troppo, per evitare di romperle.

Una volta lessate e scolate le castagne, dovete sbucciarle con grande attenzione, eliminando il loro involucro legnoso e la loro pellicina interna.

Fatto ciò, potete versare le castagne in un tegame riempito con un litro di latte e metterle a cuocere per una decina di minuti, aggiungendo, durante la cottura, il baccello di vaniglia e lo zucchero.

Infine, tolto il baccello di vaniglia, versate il tutto in una capiente ciotola, in cui servirete le deliziose castagne al latte.

Tempo di preparazione: circa 2 ore

Tempo di cottura: 100 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più

Potete servire le castagne al latte sia calde che fredde. Nel secondo caso, lasciatele riposare in frigo almeno mezz'ora, per poi servirle ricoperte di violette candite, scaglie di cioccolato e uvetta, lasciata ad ammollare una decina di minuti.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016