Excite

Il riso pilaf al forno: una ricetta facile e gustosa

Il riso pilaf è un piatto tipico della cucina turca tra i più diffusi nel mondo. In patria viene utilizzato per accompagnare carne, pesce e contorni, mentre in Italia viene anche proposto come un vero e proprio primo piatto. Molto facile da preparare nella versione tradizionale (vale a dire sui fornelli), il riso pilaf cotto al forno è una ricetta addirittura ancora più semplice e veloce.

Sapori semplici

Ingredienti

  • 250 gr di riso basmati
  • 1 cipolla
  • 600 g di brodo vegetale
  • una noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.

Preparazione

Come prima cosa preparate il brodo vegetale mettendo a bollire in acqua salata le verdure che preferite (carote, patate, zucchine ad altro) e qualche aroma come il prezzemolo in una pentola con l'acqua. Quando è pronto, filtratelo con un colino in modo che non contenga residui solidi e mettetelo da parte.

Ora sbucciate la cipolla ed tritatela finemente con il coltello, quindi fatela appassire leggermente in una padella antiaderente abbastanza capiente insieme ad una noce di burro.

Versate ora nella stessa padella anche il riso, lasciatelo tostare per qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno e poi bagnatelo con un po' di vino bianco. Dopo aver fatto sfumare il vino, spegnete il fuoco e trasferite il riso in una teglia antiaderente adatta al forno coprendolo con il brodo.

Per preparare il riso pilaf al forno, la ricetta prevede una cottura a 180° per circa 25 minuti. Nel caso in cui, a fine cottura, il riso risultasse troppo asciutto potete aggiungere un po' di brodo e mescolare leggermente.

Tempo di prepazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Per preparare il riso pilaf al forno secondo questa ricetta, al brodo vegetale si può anche sostituire quello di carne (fatto in casa o già pronto) in modo da rendere il sapore di questo piatto più deciso. Poi il riso può essere mangiato sia da solo che condito con delle salse.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016