Excite

Riso Thai integrale con verdure e gamberetti

Una delle cucine orientali piuttosto interessanti ma non ancora notissime in Italia è la cucina thailandese. Caratterizzata da piatti leggeri ma molto aromatici, la cucina del paese del sud-est asiatico utilizza spesso un particolare tipo di riso chiamato Thai o Jasmine. La ricetta del riso Thai integrale con verdure e gamberetti presentata in questo articolo è di ispirazione thailandese, con un occhio di riguardo nei confronti delle diete macrobiotiche.

Ingredienti per 4 persone

  • Riso Thai integrale: 240 g
  • Gamberetti medi sgusciati: 240 g
  • 4 piccole zucchine novelle pulite
  • 1 carota spellata
  • 4 foglie di verza pulite
  • 4 cucchiai di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • ½ cucchiaino di chili in polvere
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere
  • ½ cucchiaino di curry in polvere
  • ½ cucchiaino di coriandolo in polvere

Preparazione

Per cucinare il riso Thai integrale con verdure e gamberetti si inizia lessando il riso in abbondante acqua salata a bollore. Occorreranno dai 15 ai 20 minuti, rispetto ai circa 10 minuti del riso Thai non integrale.

Tagliate a listarelle di circa 5 cm di lunghezza per 1 cm di larghezza la carota e le zucchine novelle.

Fatele saltare a fuoco vivace assieme ai gamberetti nell’olio di sesamo per qualche minuto, finche’ le verdure saranno cotte ma ancora leggermente croccanti.

A metà cottura aggiungere le foglie di verza anch’esse tagliate a listarelle di dimensioni simili alle precedenti verdure, le spezie e la salsa di soia.

Se la preparazione, durante la cottura, dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un cucchiaio dell’acqua di cottura del riso.

Scolate il riso e conditelo con la salsa di verdure e gamberetti.

Aiutandovi con un coppapasta o delle formine a cupola, accomodate il riso condito in questo modo nei piatti individuali, decorando ciascun piatto con qualche gamberetto e qualche listarella di verdura del condimento tenute a parte.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: media

Il consiglio in più

Poiché il tempo di cottura dipende anche dalla qualità del riso (nonché, in parte, dalla pressione atmosferica e quindi dall’altitudine sul livello del mare al quale ci si trova) è bene assaggiarlo a partire dai 13 minuti di cottura per verificare che sia cotto a puntino.

Il mix di spezie orientali utilizzato per preparare il riso thai integrale con verdure e gamberetti può essere variato anche in funzione dei propri gusti e dei tipi che si trovano a disposizione. Anche nei paesi di origine questo mix di spezie non è fisso, ma dipende da zona a zona. La cucina della Thailandia stessa non è unica, è, infatti, possibile suddividere, da questo punto di vista, il paese in 4 parti: settentrionale, nordorientale, centrale e meridionale, con sapori, definiti anche dalle spezie utilizzate, differenti.

Volendo rendere il piatto più ricco e colorato, potete accompagnare la portata con altre verdure a piacimento, (poche per tipo) come qualche cornetto lessato, alcune fettine di peperoncino rosso dolce, o anche una cucchiaia di uovo strapazzato.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016