Excite

Riso venere con verdure croccanti: un piatto colorato e gustoso

Il riso è uno dei cereali più amati ed è anche salutare per il nostro organismo: il riso venere con verdure croccanti è una ricetta perfetta per portare in tavola un piatto sfizioso e pieno di colore. Il riso venere, infatti, con il suo caratteristico colore scuro, si sposa alla perfezione con i colori vivi delle verdure, rendendo questo piatto particolarmente indicato per la stagione estiva.

Come preparare la ricetta

Ecco come procedere per preparare la ricetta del riso venere con verdure croccanti. Per la scelta delle verdure è consigliabile optare per degli ortaggi di stagione, per cui sarà più semplice realizzare questa ricetta fresca e leggera nel periodo estivo.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di riso venere
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • erbe aromatiche
  • olio
  • sale

Preparazione

Il riso venere è un riso integrale, per cui richiede una cottura più lunga rispetto al riso bianco: sarà pronto dopo almeno 40-45 minuti di bollitura. Nel frattempo che avrete messo sul fuoco il riso, potete procedere con la preparazione delle verdure. Mondate le zucchine, le carote e i peperoni e ricavatene delle striscioline sottili e regolari. Fate scaldare un po' di olio in una padella e aggiungete le verdure a julienne: aggiustate di sale e fate saltare per 5 o 6 minuti. Quando il riso è pronto scolatelo perfettamente e amalgamatelo con le verdure saltate e le erbe aromatiche.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Potete presentare il piatto in maniera più originale creando un tortino di riso e verdure semplicemente alternando gli strati di riso bollito con gli strati di verdure saltate.

Riso venere: un pieno di fibre e sali minerali

La ricetta del riso venere con verdure croccanti permette di portare in tavola un piatto bilanciato e sano. Questa tipologia di riso, rispetto ai risi bianchi, apporta una maggiore quantità di fibre ed è ricco di fosforo, calcio, zinco, selenio e ferro. E' originario della Cina e, oltre che per il suo colore nero, si caratterizza per il suo aroma, molto intenso.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016