Excite

Risotto al mango: sapore tutto esotico

Il riso è l'ingrediente principale in numerosi piatti e grazie alla sua facile adattibilità interviene nella preparazione di primi e di secondi piatti, oltre che in particolari e gustosi dolci. Qui di seguito verrà spiegata la ricetta del risotto esotico al mango, un primo piatto dall'aspetto colorato e dal gusto fresco e delicato.

Ingredienti e preparazione

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di riso
  • 2 porri
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di spumante
  • 120 g di formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
  • 200 g di polpa di mango
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 120 g di peperone rosso
  • 1 bustina di zafferano
  • 10 g di burro olio extravergine di oliva
  • 30 g di parmigiano reggiano (facoltativo)
  • sale e pepe q.b.
  • fiorellini di rosmarino

Preparazione del risotto esotico al mango

Innanzitutto tagliate i porri a fettine, tenendo da parte due piccoli pezzi interi. Tritate lo scalogno previamente spellato. Sciogliete il burro in un tegame e aggiungete lo scalogno e i porri e lasciate almeno per cinque minuti cuocere a fiamma bassa.

Quindi unite il riso e tostatelo per due minuti e bagnatelo con lo spumante, lasciandolo evaporare. Versate il brodo vegetale caldo e rimescolate ogni tanto, perché il riso non si attacchi per una quindicina di minuti.

Nel frattempo tagliate a meta' il mango e aiutandovi con un cucchiaio asportate la polpa che andrete a tagliare a cubetti. Trascorso il tempo per la cottura del riso, aggiungete lo zafferano, sciolto in un pochino di brodo, e la polpa di mango. Cuocete ancora per tre minuti e spegnete il fuoco.

Se lo desiderate potete aggiungere il parmigiano reggiano e una spolverata di pepe.

Preparazione: facile

Tempo di preparazione: 30 minuti

Come decorare i piatti

Al momento di portare a tavola, per decorare e rifinire il piatto, procedete dividendo il risotto esotico al mango in parti uguali nei piatti e decorate con i porri rimasti, tagliati a fini anelli, con listerelle di peperone rosso, precedentemente dorate nell'olio caldo ed infine con fiorellini di profumato rosmarino.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016