Excite

Ristorante il Pescatore di Nadia Santini

Il ristorante il Pescatore di Nadia Santini è tra i migliori ristoranti al Mondo. Una delle migliori realtà culinarie d'Italia si trova, sorpendentemente, in una riserva naturale. I piatti firma della chef derivano dalla tradizione del territorio, ma vengono abilmente adattati ai tempi cominciando da Nonna Bruna per finire a Giovanni, il primogenito che si occupa della cucina. Lo sforzo della famiglia è mantenere intatte le caratteristiche principali e contemporaneamente alleggerire le ricette. Ne sono un esempio gli squisiti tortelli di zucca rivisitati.

Dal Pescatore: arte, letteratura e tavola in sintonia come la chef Nadia e suo marito Antonio

C'è un motivo se la chef Nadia Santini è la prima donna italiana ad essere stata premiata con le tre stelle Michelin, anzi, c'è una storia da raccontare. Questa donna vede la letteratura e la tavola come un’unica cosa, visione che cerca di tramandare ai suoi figli Alberto e Giovanni. Antonio Santini, nonno dell'attuale patron (il marito di Nadia) faceva il pescatore sul fiume Oglio. Con sua moglie Bruna diede vita ad un’osteria: “Vino e Pesce” che nel 1960 diventò l’attuale ristorante “Dal Pescatore”. Il loro figlio Antonio conobbe Nadia all’Università e partì con lei in Francia, attirato dalla buona cucina. Da questa sintonia nacque la pacata e professionale atmosfera che si respira nel ristorante.

Oggi Antonio è maestro d’accoglienza e sta in sala insieme a suo figlio Alberto e a Valentina, la moglie di Giovanni, appassionato di cucina e soprattutto dei tortelli di Nonna Bruna che lo hanno accompagnato per tutta la vita. Il ristorante il Pescatore e Nadia Santini, oggi tra le migliori chef del Mondo, regala una cucina legata al territorio circostante, di rara bellezza, ma nella quale la creatività non è tralasciata. La regina della cucina è proprio Nadia, attenta alla stagionalità delle erbe, degli ortaggi e della frutta del suo giardino che segue giorno per giorno.

Da provare assolutamente: Foie gras in padella con pesca e vino passito, Gnocchi con gallinella marinata al sale, capperi, olive e salsa di piselli, e i famosi Tortelli di zucca, arricchiti con amaretti e mostarda di angurie bianche.

Contatti

Ristorante dal Pescatore Santini

Località Runate - Riserva del Parco Oglio Sud 46013 - Canneto sull'Oglio - Mantova

Telefono : +39 0376 723001

santini@dalpescatore.com

Chiusura settimanale: Lunedì, martedì, mercoledì pranzo

Il futuro del Pescatore passa da Nadia, ma è nelle mani di Giovanni e delle lezioni di Nonna Bruna

Il ristorante il Pescatore e Nadia Santini, tra le migliori chef del Mondo, ripongono il futuro nelle mani di Giovanni, figlio di Nadia, che si fa sempre più spazio in cucina. Accanto alla nonna Bruna i segreti da imparare sono molto più complicati di un piatto di tortelli. E chissà se dalla fusione della tradizione di Giovanni con la professionalità di Valentina, sua moglie che lavora in sala, il Pescatore non regalerà nuove storie ancora più affascinanti.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016