Excite

Salmone, il pesce ricco di Omega 3

Il salmone è uno dei pesci più prelibati e ricco di nutrienti che da tempo è entrato a far parte della dieta mediterranea. Il Salmo salar è un pesce predatore, che si trova soprattutto nei mari del nord Atlantico. Vive in acque fredde e per riprodursi lascia il mare per tornare per qualche tempo nelle acque dolci e depositare le uova risalendo la corrente. La sua carne morbida lo rende uno dei cibi più pregiati ed è per questo che è uno dei pesci più allevato negli impianti di itticoltura. La sua più alta produzione la si trova soprattutto in Norvegia, il Canada e in Scozia.

Tipologie

Ci sono varie specie di salmone, in base alla località in cui viene pescato o confezionato:

  • Salmone reale (Oncorhynchus tshawytscha): di colore verde oliva, la cui carne è rosa chiaro o arancione scuro, viene venduto fresco o affumicato, difficile trovarlo in scatola.
  • Salmone rosso o sockeye (Oncorhynchus nerka); verde sfumato con carne rossa, apprezzato per la sua consistenza più soda, è quello più indicato per il confezionamento in scatola
  • Salmone argentato o coho (Oncorhyncus kisutch): blu metallico con carne rossa o arancio facile trovarlo in scatola e utilizzato per la salamoia.
  • Salmone rosa (Oncorhyncus gorbuscha): è il meno ricercato per la carne più molle, di color bluastro all'esterno e dentro rosa, è spesso utilizzato per le conserve
  • Salmone keta (Oncorhyncus keta): di color bluastro è il meno grasso, si mangia soprattutto fresco anche se la sua carne tende a srbiciolarsi. È il più economico.
  • Salmone dell’Atlantico (Salmo salar): i suoi colori variano a seconda dell'età, è uno dei pesci più conosciuti e le sue carni rosa sono molto profumate.

Proprietà alimentari

Il salmone è un alimento lipidico-proteico, è noto perché è paragonabile alla carne rossa per il suo alto contenuto di proteine che varia dal 16 al 23%, a seconda dell'età e delle condizioni in cui viene mangiato, se fresco o affumicato. Tra le proprietà alimentari l'Omega 3 ne fa da padrone, infatti, aiuta a aumentare il colesterolo buono e ridurre invece quello cattivo, ha quindi un'azione protettiva sul sistema cardiovascolare. Questi acidi grassi consentono anche di contrastare il ridurre delle capacità cognitive legate all'età. Indicato anche per l'osteoporosi, grazie alla vitamina D che porta all'assorbimento del calcio e favorisce la mineralizzazione dello scheletro.

Lo sapevi che…

Il salmone è indicato per un regime alimentare dietetico, proprio come sostituito delle carni rosse, inoltre l'Omega 3 rende la pelle più luminosa. Tra i salmoni, quello più apprezzato è quello affumicato con legni aromatici come il ginepro, il rosmarino e il lauro. A volte l'alto contenuto lipidico può ostacolare la digestione per questo non è molto indicato per i bambini più piccoli di due anni.

Ecco come preparare un primo piatto di pesce con il salmone marinato

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016