Excite

Salmone in pasta sfoglia, ideale per un pasto leggero

La ricetta del salmone in pasta sfoglia è semplice e veloce, ideale per un pasto leggero e con poche calorie. Vediamo come si prepara.

Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di filetto di salmone
  • 200 gr di spinaci surgelati
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • uno spicchio d'aglio tritato
  • mezza cipolla tritata
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione:

Ricoprite i filetti di salmone con l'aglio e la cipolla finemente tritati, un pizzico di pepe, e lasciate insaporire. Nel frattempo fate cuocere gli spinaci in acqua bollente leggermente salata, per il tempo suggerito sulla confezione. Scolate poi gli spinaci e lasciateli raffreddare in uno scolapasta. Posizionate uno degli strati di pasta sfoglia su una teglia ricoperta da un foglio di carta da forno, e disponetevi sopra metà degli spinaci, che avrete precedentemente ben strizzato.

Adagiate ora i filetti di salmone sopra gli spinaci, e ricopriteli con la restante verdura. Posizionate ora anche il secondo strato e sigillate bene i bordi, eliminando gli eventuali eccessi di pasta. Praticate dei fori sulla superficie della pasta sfoglia per evitare che si gonfi troppo durante la cottura. Fate cuocere il tutto in un forno preriscaldato a 190 gradi per circa 30 minuti, o fino a che la superficie della pasta non risulti ben dorata.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Per una variante ancora più gustosa potete aggiungere del pesto fresco. Spalmatene 50 grammi sul salmone prima di ricoprirlo con gli spinaci.

Scopri un'altra ricetta con il salmone!

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016