Excite

Savoiardi fatti in casa: ecco la ricetta

Non c'è biscotto più leggero e friabile del savoiardo. La sua creazione è da attribuire all'arte dei pasticcieri al servizio dei nobili di casa Savoia, intorno al 1500. I savoiardi sono ottimi da gustare a colazione o a merenda e sono indispensabili per la preparazione del famoso Tiramisù, il dolce veneto per eccellenza. Ancora più buoni sono i savoiardi fatti in casa, la ricetta è molto semplice e richiede poco tempo.

Bastano pochi ingredienti per fare in casa ottimi savoiardi

L'industria dolciaria confeziona una quantità enorme di savoiardi. Il prodotto è facilmente reperibile presso tutti i supermercati ma i savoiardi fatti in casa seguendo la ricetta classica sono una vera specialità.

Ingredienti per 6 persone

  • 100 gr di farina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • una bustina di vanillina
  • 3 uova grandi
  • il succo di mezzo limone
  • scorza di arancia e di limone grattugiata
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

Separate i tuorli delle uova dagli albumi. Nella ciotola contenente i tuorli aggiungete la metà dello zucchero e, servendovi di un frullino, sbattete i due ingredienti fino ad ottenere una crema spumosa. Unitevi il sale, la polvere di vanillina, la scorza grattugiata degli agrumi e versate poco per volta la farina setacciata. Mescolate delicatamente fino a completo assorbimento della farina.

Montate a neve ferma gli albumi a cui avrete aggiunto la restante quantità di zucchero e un cucchaino di succo di limone. Unite gli albumi montati al composto di farina e amalgamate bene il tutto. Riempite una sacca per pasticceria dotata di beccuccio liscio del diametro di circa 1,5 cm., rivestite la teglia con l'apposita carta forno e, premendo leggermente la sac a poche, formate tanti bastoncini lunghi 7/8 cm, avendo cura di distanziarli tra loro. Spolverate i savoiardi con lo zucchero a velo e mettete in forno preriscaldato a 170/180 gradi per 12/15 minuti.

Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare i vostri biscotti. Sistemateli infine in un bel vassoio, cospargeteli ancora con lo zucchero a velo e servite in tavola.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti circa

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più:

Per rendere ancora più soffici i vostri savoiardi basta diminuire la quantità di farina e sostituirla con la fecola di patate.

Scopri una ricetta con i savoiardi

Una colazione sana ed equilibrata

Grazie alla loro leggerezza e genuinità, i savoiardi fatti in casa seguendo la ricetta consigliata, apportano un numero limitato di calorie. Cento grammi di questi magnifici biscotti forniscono circa 390 calorie quindi, se si considera che un biscotto pesa circa 20 grammi, possiamo permetterci di gustarne anche tre o quattro insieme, magari a colazione insieme ad un bicchiere di latte.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016