Excite

Semifreddo al caffè: un dessert perfetto per l'estate

Valida alternativa al gelato, il semifreddo al caffè è un delizioso e fresco dolce al cucchiaio perfetto nei caldi mesi estivi ma che si può tranquillamente gustare anche d'inverno. Il semifreddo si differenzia dal gelato perchè contiene alcuni ingredienti, come la panna montata, che fanno in modo che non si congeli alle basse temperature del congelatore e risulti meno freddo del gelato: da qui il nome "semifreddo".

Ingredienti

  • 3 tuorli d’uovo a temperatura ambiente
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 300 ml di panna montata
  • 2 tazzine di caffé amaro
  • 2 cucchiai di caffè liofilizzato
  • zucchero q.b.

Preparazione

Come prima cosa preparate il caffè quindi mettete le due tazzine di caffè in una tazza più grande ed aggiungete il caffè liofilizzato. A questo punto aggiungete lo zucchero e mettete il caffè in frigorifero a raffreddare. Nel frattempo montate con una frusta elettrica i tuorli d'uovo e lo zucchero quindi, quando avrete ottenuto un composto gonfio e spumoso, aggiungetevi il caffè freddo e mescolate per bene. Ora, in un altro recipiente montate la panna sempre usando le fruste elettriche. Poi incorporate la panna montata al composto di uova e mescolate dal basso verso l’alto fino ad avere un composto omogeneo. Prendete una teglia da mezzo litro e foderatela con la pellicola trasparente facendola sbordare da tutti i lati, versate quindi il composto e poi ponete la teglia in freezer per almeno 6 ore. Togliete il semifreddo dal freezer 15 minuti prima di servirlo.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 2 minuti + 6 ore di freezer

Difficoltà: facile

Il consiglio in più…

Potete fare il vostro semifreddo al caffè sia in uno stampo grande come quello del plumcake e servirlo tagliandolo a fette oppure in ciotoline monoporzione pronte da usare.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016