Excite

Semolino: come preparare un dolce per bambini

Il semolino è un dolce, adatto anche per bambini, originario del Piemonte molto utile e spesso gradito dai bambini. Si tratta di una variante interessante di alcune tipicità nazionale. E, ovviamente, può essere mangiato dai 2 anni in su, data la particolare pesantezza dell’alimento. Ciò non toglie che possa essere consumato, anche con molto piacere per il palato, dalle persone più adulte. Insomma non è una ricetta per soli bimbi. La sua preparazione non è molto complessa ed è eseguibile in pochi passaggi, in particolare durante il periodo invernale quando la temperatura è più rigida, trattandosi di un dolce molto calorico. Ma come si prepara il semolino dolce? Gli ingredienti sono pochi e semplici (la quantità può ovviamente variare in base alle singole esigenze del genitore): 180 grammi di semolino, 70 grammi di zucchero, un limone, poco meno di un litro di latte, due uova e pangrattato.
    YouTube

Come prepare il semolino dolce

Dopo aver individuato il necessario per la preparazione del dolce semolino per bambini, si può passare alla fase operativa. Prima di tutto occorre grattugiare la scorza del limone e raccoglierla in un apposito contenitore. Allo stesso tempo è necessario far bollire il latte con lo zucchero, aggiungendoci il semolino e le scaglie della scorza di limone. A questo punto, bisogna avere la pazienza di mescolare continuamente il preparato per circa 15-20 minuti in una padella a fuoco lentissimo.
    YouTube

Gli ultimi passi per il semolino dolce

In seguito alla fase di cottura c’è quella conclusiva: dopo aver amalgamato il tutto, bisogna tagliare l’impasto formando dei rombi (in alternativa si possono fare anche dei quadratini). Nel frattempo si sbattono le due uova, mentre i rombi vengono cosparsi di pangrattato. 
Quindi vengono immersi e girati nell’uovo e messi per la cottura in padella, precedentemente riscaldata, preferibilmente in abbondante olio. Tuttavia è possibile anche una variante meno pesante con la cottura senza frittura in una padella anti-aderente. In ogni caso è possibile capire quando il semolino dolce è cotto, nel momento in cui c’è una colorazione dorata.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016