Excite

Sughi per primi piatti, ecco quello all'arrabbiata

Un buon primo di pasta dipende senza dubbio dall'utilizzo di una buona pasta, ma il sapore finale e principale dipende dall'utilizzo di un buon sughetto di pomodoro. Tra i sughi per primi piatti, quello all'arrabiata è senz'altro il più deciso e forte. Tipicamente mediterraneo, accompagna il classico piatto di pennette all'arrabbiata, di origine storica romana e di tutto il sud Italia in generale, che ha esportato in tutto il mondo il piacere dell'assaporare il peperoncino a tavola, tipico della cucina italiana. Semplice da preparare, il sugo all'arrabbiata dona un sapore forte e deciso alla pasta, piacevole da gustare in tutte le stagioni.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di pomodori maturi e sodi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino rosso
  • 4 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale

Preparazione

Spellate prima di tutto i pomodori, immergeteli in acqua bollente per 10 secondi e quindi eliminate la pelle e i semi all'interno. Scaldate l'olio in una casseruola con gli spicchi d'aglio sminuzzati senza farli scurire. Unite la polpa dei pomodori spezzettata e lasciate cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso, fino a quando non ci sarà più acqua nella casseruola. Salate il sugo e unitevi il peperoncino spezzettato. Il sugo è ora pronto per condire la pasta.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: Media

Il consiglio in più

Utilizzate pomodori freschi di stagione; la buona riuscita di un sugo dipende solo dalla bontà del pomodoro, quindi fuori stagione utilizzate pure un barattolo di polpa di pomodoro industriale. Per dare un sapore ancor più gustoso, unire a piacimento a fine cottura del sugo, delle olive nere snocciolate.

Scopri le proprietà nutritive del peperoncino

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016