Excite

Torta allo yogurt senza burro: il gusto senza grassi

Una ricetta senza grassi, nutriente e gustosa sembra quasi un'impresa impossibile, eppure questa torta allo yogurt senza burro potrebbe rientrare in un 'miracolo culinario'. Finalmente si può mangiare liberamente, senza ovviamente esagerare, facendo un piccolo peccato di gola evitando di sentirsi in colpa per una trasgressione verso la dieta. È una torta ideale da consumare a colazione vicino a una tazza di latte o può accompagnare una bibita fresca nelle calde serate estive.

Ingredienti per 6/8 persone
  • 500 g di yogurt
  • 300 g di farina tipo 00
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
Preparazione

Per preparare questa gustosa ricetta della cucina dietetica dovete prima prendere le uova e separare i tuorli dagli albumi, quest'ultimi andranno montati a neve con l'apposita frusta o con gli elettrodomestici adatti. I tuorli, invece, vanno uniti allo zucchero, mescolate il tutto e aggiungete, poi, lo yogurt e il pizzico di sale. Girate fino a creare un composto compatto e uniforme. Lentamente aggiungete la farina e il lievito, continuando a girare, per concludere unite il tutto con gli albumi a neve. Prendete uno stampo per torte e versate il composto, mettetelo, poi, in un forno caldo a 180°C per circa 40 minuti circa. Potete decorare a vostro piacere la torta, ma lasciatela riposare per circa mezz'ora prima di servirla.

Tempo di preparazione: 50 minuti + riposo

Tempo di cottura della torta: 40 minuti

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Lo yogurt può essere sia bianco che alla frutta. Sopra la torta potete versare dello zucchero a velo, mentre nell'impasto potete aggiungere la frutta a pezzetti, se lo yogurt è quello classico oppure delle scaglie di scorza di limone.

Se, prima di infornare, il composto dovesse risultare un pò troppo liquido potete aggiungere gradualmente della farina e mescolare piano dall'alto verso il basso in modo da incorporare il tutto uniformemente. Anche un giro di olio EVO aiuta ad amalgamare meglio il composto. Si consiglia, inoltre, di utilizzare uno yogurt abbastanza denso e consistente.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016