Excite

Verdura autunnale: tre ricette per gustare questa stagione

La verdura autunnale consente di preparare deliziose ricette. Prima di tutto vediamo cosa ci offre questa stagione: ci sono broccoli, cavolfiori, cavoli, cavolini di Bruxelles, zucche, zucchine e nella categoria possiamo includere anche i funghi. La scelta è quindi davvero ampia. Iniziamo con un piatto che evoca l’autunno: la crema di zucca e castagne, ideale da consumare nei giorni piovosi e umidi, specie a novembre. La preparazione richiede al massimo un’ora, un tempo accettabile. Questi gli ingredienti (la quantità varia ovviamente in base alle esigenze): 500 grammi di zucca, 250 grammi di castagne, dado vegetale, un porro, foglia di alloro, olio, sale e pepe. Dopo aver lessato, in acqua salata, le castagne per circa mezz’ora, tagliamo a dadini la zucca da cuocere insieme ad acqua, dado vegetale e olio. Prima che la zucca diventi troppo molle, bisogna passarla al mixer aggiungendo in seguito le spezie e le castagne sbriciolate.
    Dal web Wikipedia

Le ricette con verdura autunnale

Tra le ricette, con tipicità (anche se non è proprio una verdura) autunnale, c’è anche il tradizionale risotto con i funghi. In questo caso la preparazione non supera i 25 minuti. Per quattro persone servono: 400 grammi di riso, funghi porcini, parmigiano grattugiato (in quantità variabile sulla base dei gusti personali), vino bianco, burro, dado vegetale una cipolla, olio, sale e pepe. La realizzazione è semplice: far bollire l’acqua con dado vegetale e fare così il brodo. In una padella a parte tritiamo la cipolla facendola dorare con l’olio mentre soffrigge e quindi mettiamo il riso e i funghi fino a che non è del tutto amalgamato con il brodo che versiamo sopra.

Una ricetta con verdura autunnale

Insomma, la verdura autunnale è utile per molte ricette. L’ultima che consigliamo è la tempura di zucchine e carota. Per la preparazione occorrono circa 40 minuti con pochi ingredienti: carote, zucchine, farina, acqua gassata, sale e olio.
Bisogna mettere la farina in un recipiente, quindi vanno aggiunti acqua e sale: il composto deve essere riposto in frigo per almeno mezz’ora. Poi è necessario tagliare carote e zucchine alla julienne e mescolarli. Infine mettiamo l’olio in una pentola molto fonda e cuociamo per immersione, facendo giusto dorare la tempura, badando a far colare l’olio con una schiumarola.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016