Excite

Verdure al vapore: più buone con la pentola a pressione

Cucinare le verdure al vapore con la pentola a pressione significa realizzare un piatto gustoso in tempi rapidi. Grazie al cestello, insostituibile accessorio, è possibile separare gli alimenti dall'acqua versata nella pentola, così facendo tutti i cibi raggiungono la cottuta ottimale esclusivamente con il vapore. Quando si ha la necessità di cuocere più alimenti insieme si possono utilizzare i cestelli con separatori o addirittura quelli sovraponibili.

Pochi minuti e la cena è pronta

Nemico dell'epoca che si sta vivendo è il tempo. Le cose da fare sono tante e tutto deve essere eseguito velocemente. Per fortuna hanno inventato la pentola a pressione che permette di cucinare qualsiasi alimento riducendo i tempi di cottura. Le verdure sono saporite ma generalmente richiedono fasi di preparazioni lunghe e noiose. Si può preparare un gustoso e salutare misto di verdure al vapore, con la pentola a pressione, pronto in pochi minuti.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 zucchine medie
  • 250 gr di cavolo
  • 250 gr di broccolo
  • 2 carote
  • 4 coste di sedano
  • 1 finocchio
  • olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo

Preparazione

Spuntate le zucchine, pelate le carote, dividete in cimette il cavolo e il broccolo, eliminate i filamenti presenti sulle coste di sedano e rimuovete le parti esterne del finocchio. Lavate tutte le verdure sotto l'acqua corrente, colatele ed asciugatele con carta assorbente da cucina. Riducete le zucchine a fettine sottili, tagliate le carote a bastoncini di 5/6 cm e sfogliate il cuore del finocchio.

Ponete sul fuoco la pentola a pressione con quattro bicchieri d'acqua, posizionate le verdure sul cestello apposito e chiudete con il coperchio ermetico. Quando sentite il fischio della pentola vuol dire che il vapore è alla giusta pressione, abbassate la fiamma e calcolate i minuti di tempo prestabiliti per la cottura (max 3'). Sistemate le verdure su un bel piatto da portata, conditele con un filo di olio extra-vergine d'oliva, un'abbondante spolverata di prezzemolo fresco tritato e servite in tavola.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 2/3 minuti

Difficoltà: bassa

Il consiglio in più:

Se desiderate dare un gusto agro-dolce alle verdure, aromatizzate l'acqua con qualche granello di pepe, un cucchiaino di zucchero e mezzo bicchiere di aceto di mele.

Scopri un'altra ricetta con le verdure

La cottura a vapore

La cottura a vapore è la tecnica migliore per cuocere i cibi. Questo metodo consente di preservare intatte le proprietà nutritive degli alimenti, non disperde i sapori e permette di cucinare con meno grassi. La cottura è abbastanza lenta, ma il risultato finale premia sempre, basta pensare alle verdure al vapore, sempre appetitose: con la pentola a pressione diventano anche di facile realizzazione.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016