Excite

Zafferano: le sue proprietà e gli usi

Lo zafferano è tra le spezie più utilizzate in cucina, ma è anche la più cara del mondo. Appartiene alla famiglia delle Iridaceae, coltivata soprattutto in Asia minore, ma anche nel Mediterraneo. In Italia è molto diffusa in Abruzzo, Marche e in Sardegna. Il suo nome significa letteralmente 'giallo', proprio il colore dei granelli estratti dalla pianta. Ricco di nutrienti è sempre stato utilizzato come medicina ed è molto usata in piatti della tradizione italiana e ne esalta il gusto dei cibi e non solo, infatti è lo si trova anche nelle diete alimentari. Lo zafferano, inoltre, per il suo difficile metodo di estrazione, tutto manuale, è tra i prodotti della terra più costosi.

Coltivazione

Lo zafferano è una spezia coltivata in varie zone del mondo dall'Asia all'Europa, è molto diffusa. Alla fine di ottobre si formano i fiori da cui viene estratta la polverina manualmente che si aggiunge in tavola. La pianta si adatta a climi non molto piovosi, come quelli della Spagna e della Grecia, ma sopporta anche temperature invernali fino ai 12°.

Proprietà alimentari

Sin dall'antichità lo zafferano è stato utilizzato per le sue proprietà nutritive, in particolar modo per la sua funzione digestiva e depurativa, che consentiva di combattere le infezioni intestinali. È sempre stato considerato un ottimo antiossidante grazie ai carotenoidi che si legano ai radicali liberi e li neutralizzano migliorando le difese immunitarie. Negli ultimi anni si è scoperta anche la funzione contro lo stress di questa spezia, il suo colore giallo è adatto alla cromoterapia e i principi attivi hanno effetti positivi su alcuni neurotrasmettitori cerebrali che regolano l'umore.

Lo sapevi che…

Già nella mitologia greca lo zafferano veniva considerato una spezia afrodisiaca, perché stimola le ghiandole surrenali che producono ormoni come l'adrenalina e il cortisolo. Quindi è ottimo per cucinare piatti per stimolare il desiderio sessuale.

Scopri la ricetta della pasta zucchine e zafferano

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016