Excite

Zuppa fredda di melone: una ricetta fresca e leggera

E' una classica variante dell'antipasto all'italiana composto da prosciutto e melone: si tratta della zuppa fredda di melone, un piatto estivo perfetto come entrée per un pasto sfizioso e fresco da gustare a pranzo o a cena. Questa ricetta è molto facile da preparare e regalo un risultato molto scenografico che appaga gli occhi, oltre che il palato!

Ingredienti:

  • 1 melone cantalupo
  • 200 g di prosciutto crudo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione:

Come prima cosa lavate con cura la parte esterna del melone, quindi passate alla pulizia interna: tagliatelo in due parti, privatelo dei semi interni e della buccia, quindi ricavate dei cubetti.

Utilizzate 3/4 del melone per la preparazione della zuppa nel mixer e mettete da parte 1/4 dei cubetti per l'impiattamento successivo.

Ora ponete il melone in un mixer o nel robot da cucina insieme ad un filo di olio, un po' di sale ed una spruzzata di pepe nero: frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e denso. A seconda della consistenza del melone, se occorre, potete aggiungere un po' di acqua per rendere la crema più liquida.

Ponete il tutto in frigorifero in modo da poter servire la zuppa ben fredda, quindi passate ad assemblare il piatto.

Versate la crema di melone in delle ciotole, guarnite con una o due fette di prosciutto crudo ed una spolverata di pepe nero. Servite la zuppa fredda di melone in tavola, accompagnandola con crostini di pane casereccio.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: nessuno

Difficoltà: facile

Il consiglio in più

Questa gustosa zuppa fredda di melone può essere preparata anche utilizzando un'altra varietà di questa frutta tipicamente estiva come il melone bianco: anche in questo caso, l'abbinamento con fette sottili di prosciutto crudo oppure di speck risulta perfetto. Entrambi i piatti sono ottimi se mangiati appena preparati e ben freddi.

cucina.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016